Ascoltiamo - Pensiero visibile

Ascoltiamo.

Usiamo la cultura umanistica come dizionario per tradurre i numeri. E poi lo storytelling (quello vero) come approccio, la mitologia come guida, l’etnografia digitale per leggere la realtà e il surrealismo come grammatica per svelarla.

Il Golden circle è lo strumento che utilizziamo per definire la tua identità aziendale: chi sei, cosa fai, come lo fai e soprattutto perché.

 

Usiamo lo storytelling per svelare il senso profondo della tua azienda e trasformarlo in una narrazione d’impresa che accenda nel tuo pubblico quattro sensazioni: ispirazione, immedesimazione, adesione, sintonia.

 

Per scrivere la tua storia, scomodiamo i grandi simboli universali con cui la mitologia, classica e contemporanea, ci guida dall’alba dei tempi: gli archetipi.

 

Una volta si diceva “usi e costumi”, oggi diciamo etnografia digitale. Ne applichiamo i principi e gli strumenti che derivano dall’antropologia, per osservare i comportamenti e le abitudini delle persone in rete.

 

Il surrealismo e la sua poetica sono la nostra ispirazione per avere uno sguardo nuovo sulla realtà, per svelare cose nascoste, per rovesciare ombrelli. Per rendere il pensiero, appunto, visibile.