Spunti(ni) visibili di resistenza culturale.

Spunti(ni) visibili di resistenza culturale.

Per il viaggio che vogliamo farvi fare non servono uno zaino o delle scarpe comode. Bastano il vostro paio di calzini preferiti, il frigo pieno e il carica batteria sotto mano.

Essere costretti nella dolce prigionia di casa non è poi così insopportabile, se ci sono i nostri spunti scandiscigiornata a farvi compagnia.

Ne abbiamo uno per ogni momento, quello fugace e quello un po’ più lungo, e aggiorneremo la lista giorno dopo giorno, con spunti sempre nuovi per rendere più visibili (o vivibili) queste giornate.

La spremuta del mattino


a. Hey from the future – sito web

Le parole che avresti voluto sentire in quell’esatto momento. Consigli da sbirciare o suggerire, tutti da leggere e scrivere. Un tesoro per ogni età.
b. Il tempo, lo spazio e la memoria – articolo
«Ai momenti di pace che si trovano anche nelle giornate più confuse»

 

La merendina mangiata di nascosto


a. AIGA eye on design – blog

Tutto ciò che c’è di interessante nella tipografia, nel graphic design, in libri, riviste, illustrazioni e su supporti digitali. Per lustrarsi gli occhi in cerca di un po’ di bellezza a colori!
b. Elkhornvintagesupply – profilo ig
Un viaggio dall’alto per sorvolare meravigliosi panorami attirati dalle forme e dai colori di rare scatole e preziosi oggetti vintage, alla ricerca del vostro pattern preferito. Piacevolmente istantaneo.

elkhornvintagesupply

Un caffè per combattere l’abbiocco


a. Chiedi alla polvere – ebook

Se ti senti Arturo Bandini puoi fare davvero tutto. Serve dire altro?
b. Fai volare le tue farfalle – piattaforma
Per volare su prati fioriti, mentre soffiate sul vostro caffè appena fatto.

 

Il tempo di una sigaretta


a. I dolci di gulliver – profilo ig

Quando hai voglia di evadere per qualche minuto puoi immaginarti come sia scalare un pan di spagna al cioccolato, nuotare in un morbido tiramisù o navigare nella marmellata. Tieni a portata di mano il forno e lo zucchero, perché dopo aver esplorato questo profilo avrai una gran voglia di dolci!

idolcidigulliver

a. 100 di queste porte – profilo ig
Cosa si nasconderà là dietro, quali segreti e quali terre lontane? Un profilo per infinite possibili (e impossibili) destinazioni.

Mentre si cuoce il ragù


a. Guggenheim museum – tour virtuale

Questo tour virtuale vi dà la possibilità di osservare le opere del Guggenheim in anteprima e arrivare preparati alla visita fisica. Quando sarete lì sarà difficile non farsi distrarre dalla bellezza architettonica della sua struttura.
b. La scienza delle verdure – libro
Questo è un libro per curiosi, per quelli che si fanno delle domande su tutto, anche su quello che si trovano nel piatto.
c. British museum – tour virtuale
Non è mai troppo tardi per dedicare un po’ di tempo alla scoperta delle nostre radici artistiche, culturali, ma soprattutto umane.

 

Una vaschetta intera di gelato sul divano


a. Once in a lifetime – podcast

Un podcast per chi vuole conoscere meglio la vita di quei personaggi che hanno infranto ogni convenzione.
b. Two princess – podcast
Questo podcast è per quando hai voglia di conquistare una foresta incantata senza muoverti dal divano.

 

Il cioccolatino dopo essersi già lavati i denti


a. Open memory box – archivio online

Sfogliare un vecchio album di foto, guardare la cassetta del matrimonio dei tuoi, osservare in controluce le vecchie diapositive dei viaggi degli zii. Un viaggio nel tempo dal gusto un po’ rétro.

b. Steve McCurry official IG TV

Incrociare gli sguardi di persone che vivono in paesi lontani, per scoprire che condividiamo più di quanto possiamo immaginare.

 

Lo spuntino notturno


a. Quickdraw with google – sito web

Un breve viaggio, molto divertente, alla scoperta delle tue (scarse) capacità artistiche.

b. Smistamento di Hogwarts – piattaforma

Lo sappiamo che avete sempre voluto sapere a quale casa di Hogwarts appartenete, qui potete scoprirlo. Attenzione però se pensavate di essere Grifondoro, potreste restare delusi.

 

La fase REM


a. Dark – serie tv

Guida distopica per esseri umani incerti, che viaggiano nel tempo verso un futuro sconosciuto, tentando di prevederlo. Toni noir e velluto scuro.
b. Dive di Tycho – brano musicale
Se dovessimo scegliere la colonna sonora per un viaggio verso Marte dopo pranzo, quando la pancia è troppo piena e gli occhi si socchiudono per arrendersi al sonno, sarebbe questa.
c. Westworld – serie tv
Perché la dicotomia uomo-droide racconta la ricerca di un posto nel mondo, il tema più ancestrale di tutte le storie.

Questo articolo è nato grazie ad un’idea di Alice Avallone e di BeUnsocial. #resistenzaculturale